Panasonic AJ-PX270

Panasonic AJ-PX270

La Panasonic AJ-PX270 è una telecamera portatile compatta e leggera di soli 2,6 kg che integra una gran quantità di funzioni e caratteristiche progettate per soddisfare tutte le esigenze dei professionisti, telecamera dedicata a video maker, documentaristi, news, reporter, web e matrimoni.
Gruppo ottico riprogettato secondo standard broadcast.
Grandangolo 28mm e tele 616mm con compensazione delle aberrazioni cromatiche.
Lenti realizzate con cristalli UHR (Ultra High Refractive) di alta qualità dalla fabbrica che produce lenti per Leica e Lumix.
Meccanica e motorizzazione micrometrica, programmabile per percorrere tutta l’escursione dell’ottica (28-616mm) da 3 secondi a 180 secondi.
Il comando posto sulla maniglia è, per la prima volta, dinamico e può essere variabile o a velocità fissa. La meccanica dell’ottica esegue movimenti con la massima fluidità, senza alcuna incertezza in partenza. Il tasto REC posto sulla maniglia è protetto da pressioni accidentali. Nuova ergonomia e distribuzione dei 3 comandi REC e degli ingressi audio XLR. Oltre al comando all’impugnatura ed a quello superiore, è stato posizionato anche un comando REC frontale per agevolare l’operatore in ogni posizione di ripresa.

Gli ingressi audio mic/line XLR con alimentazione +48V sono stati posizionati uno davanti e uno dietro la camera, come nei modelli da spalla, tipiche delle camere da studio.
Tre sensori MOS da 1/3” fullHD da 2.2Mpixels, esclusivi Panasonic, con sensibilità selezionabile: Normale F10 o Hi-Sensivity F12, senza introduzione di rumore video e senza incremento di guadagno elettronico, come nelle telecamere da 2/3”. Flash Band Compensation assegnabile ad uno degli 8 tasti user. La velocità con cui si attiva la funzione che elimina l’effetto causato dai flash è determinante per ottenere immagini perfette.
Dotazione completa di slot per i supporti di registrazione: 2 slot per MicroP2, 1 slot per le P2 ed 1 slot multifunzionale per SD Card.
La funzione DUAL CODEC offre molteplici opportunità di scelta: registrazione simultanea su due schede MicroP2 (back-up) -registrazione AVC-Intra 100Mbps su MicroP2 e di Proxy a basso bitrate -registrazione AVCIntra 100Mbps su MicroP2 e di Proxy a basso bitrate sulla SDHC E’ inoltre prevista a breve la funzione che abilita la registrazione continua sulla scheda N°1 mentre la scheda N°2 vengono registrate contemporaneamente solo le clip, accelerando l’editing in studio. Ideale per trasmissioni via LAN, WLAN o LTE, per rapide sessioni di editing e per il web.

Menù con infinite possibilità di regolazione di tutti i parametri della camera. Matrice colore a 12 poli con regolazione di tinta e saturazione separatamente per ogni colore primario, complementare ed intermedio. Tre skin tone memorizzabili.
Regolazione di dettaglio orizzontale, dettaglio verticale, dettaglio coring, dettaglio skin tone, livello croma, temperatura colore, master pedestal, knee, matrice, correzione colore, controllo RB gain, settaggio croma, controll del nero, gamma ed altri.

Gamma di codec per tutti le applicazioni video: DV-DVCPRO-DVCPRO50 -DVCPROHD (100Mbps) -AVC-Intra200 1920×1080/50i (4:2:2@10bit) 200Mbps -AVC-Intra100 1920×1080/50p (4:2:2@10bit) 222Mbps -AVC-Intra100 1920×1080/50i (4:2:2@10bit) 50Mbps -AVC-Intra50 1440×1080/50i (4:2:0@10bit) 50Mbps -AVC-LongG50 1920×1080/50i (4:2:2@10bit) 50Mbps, AVC-LongG25 1920×1080/50i (4:2:2@10bit) 25Mbps-AVC programmabile LongG12 1920×1080/50i (4:2:0@8bit) 12Mbps-AVC-LongG6 1920×1080/50i (4:2:0@8bit) 6Mbps-AVC-Proxy 940×540 3,5Mbps -AVC-Proxy 640×360 1,5Mbps -AVC-Proxy 480×270 800Kbps

GPS integrato.
Geolocalizzazioni per facile archiviazione e ricercha di contributi video girati in zone specifiche, verifica della località dove sono state effettuate le riprese. La camera registra nei metadata latitudine e longitudine geografica.
LCD e viewfinder ad alta risoluzione. Il monitor LCD da 3,5” con pannello IPS 16:9 conta 1.560.000 punti e restituisce una immagine nitida, con colori precisiIl viewfinder OLED ad alta definizione, primo nel suo genere, con 2.360.000 punti, permette di visualizzare al meglio le condizioni di messa a fuoco e colori estremamente realistici ed una perfetta leggibilità dei parametri di controllo riportati sul monitor.
Ora è possibile sostituire la batteria che si sta esaurendo, collegando per pochi istanti l’alimentatore, non interrompendo mai la ripresa. La batteria in dotazione è da 5800mAh e, benché maggiorata, non sporge dal suo alloggiamento.
Connettività ai massimi livelli. Tramite la rete internet e la connessione ad una rete LAN o WirelessLAN è possibile comandare il REC e STOP della camera, modificare i metadata, impostare il timecode, visualizzare i file proxy registrati, scaricare file proxy o file AVC-Intra tramite un client FTP, creare playlist, trasmettere in streaming la diretta video in proxy files.
La connettività alla rete 4G/LTE permette di trasferire le clip di AVC-Intra e o di trasmettere in streaming il video proxy live. Frame rate variabile a 1080p per riprese in fast o slow motion direttamente in camera per realizzare effetti alla massima qualità. Sei file di scena personalizzabili con completo settaggio di ogni parametro. I file di scena possono essere salvati e ricaricati all’occorrenza tramite lo slot SD Card. Un file di scena per ogni situazione di ripresa. Terminale HD-SDI 3G per collegamenti a regie HD 1080p ed uscita HDMI. Timecode in e out, Genlook in e out. Terminale USB 2.0, device e USB3.0 host. Terminale LAN, alloggiamento per dongle 3G/4G LTE per live streaming e upload video su client FTP.
Audio Video Noleggio Milano - FB share